Fano, 26 settembre 2021 - Violento incendio al camping “La Mimosa”, nella frazione di Torrette: sei roulotte e due bungalow sono stati divorati dal fuoco, ma per fortuna non si registrano feriti. Intorno alle 20,35 di ieri, si leva una densa colonna di fumo da uno dei mezzi, dove pare non si trovasse nessuno. In allarme i campeggiatori vicini, che sono riusciti ad allontanarsi prima del propagarsi delle fiamme.

Sul posto, i vigili del fuoco di Fano, coadiuvati da altre due squadre, che sono arrivate da Pesaro e Senigallia, con diverse autobotti. I poliziotti del locale Commissariato, coadiuvati dai carabinieri di Mondolfo, hanno effettuato i rilievi per individuare le cause del rogo. Impegnative le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza, a causa della presenza di diverse bombole di gas, usate per alimentare i fornelli, che si trovavano all’interno dei mezzi bruciati. I pompieri hanno lavorato per diverse ore.

Paura tra gli i villeggianti, proprio durante l’ultimo giorno di vacanza, giacché proprio oggi il camping chiude per la conclusione della stagione estiva.

Le forze dell'ordine