Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Incidente a Fano, ubriaco sbatte contro un'auto: grave un 60enne

Denunciato il conducente, 33enne moldavo. Alcool tre 3 volte più del consentito

roberto damiani
Cronaca
featured image
Incidente a Fano, grave un sessantenne

Fano, 9 maggio 2022 - Guidava ubriaco. Aveva il triplo di alcool in corpo rispetto al limite consentito. Un 33enne moldavo, residente a Fano, al volante di una Bmw 318 vecchio modello, ha sbattuto ieri mattina alle 6.30 in via Vittorio Veneto contro una Fiat 500 L condotta da un sessantenne di Fano, il quale procedeva lungo la sua corsia di marcia ( foto ). La Bmw invece usciva da una strada laterale. L’urto ha fatto capovolgere la Fiat 500 mandando a testa in giù il malcapitato sessantenne che era alla guida. Il quale, per essere estratto, è stato necessario far intervenire i vigili del fuoco di Fano. Una volta estratto dalla vettura, è stato portato al pronto soccorso di Fano e poi ricoverato al San Salvatore di Pesaro in prognosi riservata. I medici intendono sottoporre l’uomo ad una serie di esami approfonditi per escludere qualunque ulteriore complicazione dovuta alla carambola.

Sul posto, per i rilievi di legge, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Fano che hanno provveduto a ricostruire le fasi dell’incidente e a sottoporre il conducente della Bmwe a controllo con l’etilometro, il cui risultato non ha lasciato dubbi sulle sue condizioni di lucidità.

Per questo, gli agenti della municipale hanno provveduto a porre l’auto sotto sequestro.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?