Fano, internet gratis sulla spiaggia (foto di repertorio Zani)
Fano, internet gratis sulla spiaggia (foto di repertorio Zani)

Fano (Pesaro e Urbino), 27 aprile 2019 - Internet gratis per tutti sulle spiagge della riviera fanese. Da Fosso Sejore fino a Ponte Sasso, per intenderci. E questa la novità della prossima estate, con fanesi e turisti che potranno usufruire del collegamento alla rete internet stando tranquillamente sotto l’ombrellone oppure mentre si godono la tintarella. Non solo, ma anche alberghi e abitazioni che sono prospicienti al mare potranno usufruire di questo moderno e ormai indispensabile servizio. L’Amministrazione comunale di Fano, infatti, ha ottenuto dalla Regione Marche un finanziamento di circa 200mila euro destinato alla realizzazione di un servizio di wifi gratuito lungo tutta la zona costiera, fruibile da chiunque: residenti, visitatori e turisti.

Massima soddisfazione è stata espressa ovviamente dai concessionari di spiaggia fanesi. «Questa era una delle richieste che avevamo avanzato al Sindaco Massimo Seri e all’assessore ai Lavori pubblici Cristian Fanesi – dice Mauro Mandolini, presidente di Oasi Confartigianato territoriale – e che i due amministratori ci hanno illustrato pochi giorni fa, nel corso dell’ultima assemblea della nostra associazione. Siamo perciò contenti di questa opportunità importante che contribuirà certamente a migliorare i servizi di spiaggia che vengono offerti alla clientela».

Già effettuate le procedure di gara, queste settimane saranno impiegate per effettuare l’installazione tutti gli «access point» i quali permetteranno la copertura lungo la riviera fanese che, per comodità, è stata divisa in sei aree di intervento: Fosso Sejore, Gimarra, Arzilla-Lido, Lungomare di Sassonia, Torrette di Fano e Ponte Sasso. Al fine di razionalizzare e risparmiare sui costi dell’intervento il Comune di Fano ha chiesto all’Aset spa una collaborazione consistente nell’utilizzo degli impianti di illuminazione pubblica per localizzare la rete degli «access point» in modo da distribuire il segnale in maniera ottimale nelle varie zone. Una volta, quindi, completata l’installazione ed effettuato il relativo collaudo, il sistema di wifi gratuito entrerà in funzione. Il servizio, come hanno garantito il sindaco Seri e l’assessore Fanesi sarà pronto per l’avvio della stagione balneare ormai alle porte. Per poter usufruire di internet gratis basterà effettuare una registrazione sul portale della Regione Marche e poi navigare in rete da qualsiasi spiaggia.