Pesaro, malore per una bambina in viale Zara
Pesaro, malore per una bambina in viale Zara

Pesaro, 21 ottobre 2019 - Paura ieri mattina verso le 12 in viale Zara, all’altezza del ristorante Angolo di Mario. Una bambina di 6 anni ha avuto un malore improvviso ed è stato necessario far intervenire due ambulanze per prestarle i primi soccorsi. Sul posto anche una volante di polizia che si trovava nelle vicinanze. Da quanto si è potuto apprendere, la piccola ha avuto un mancamento ed è stato necessario un pronto intervento. Poi pian piano si è ripresa. Anche la polizia ha potuto constatare che non era nulla di grave. E’ stato presumibilmente un calo di pressione poi superato. 

Un incidente stradale invece è avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 15 in fondo a via Mancini, incrocio con via Saffi. Un pensionato in bicicletta che stava scendendo da via Mancini è stato urtato lateralmente da una Opel guidata da un pensionato che proveniva da via Saffi il quale aveva lo stop che non ha rispettato. Ma quello che è successo dopo è incredibile: l’automobilista non ha chiamato i soccorsi (lo ha fatto un inquilino di un palazzo vicino) ed ha spostato di peso il ferito da terra ai lati della strada oltre che rimuovere la bicicletta mettendola sul marciapiede per poi spostare la sua auto. All’arrivo dei vigili urbani ha raccontato che il ciclista lo aveva superato. Gli agenti lo hanno esortato a non fare il furbo e ad ammettere tutto. Lo ha fatto, cercando altre scuse. Il ferito non è grave.