L’albero già issato in piazza XX settembre ma ancora spoglio di luci e colori
L’albero già issato in piazza XX settembre ma ancora spoglio di luci e colori

Fano, 25 novembre 2021 - Piazza transennata e via allo spettacolo. Sabato sera alle 20 si accende il Natale fanese, con un magico show che vedrà protagonisti i bambini di Fano con le loro famiglie. L’amministrazione comunale ha infatti invitato 300 piccoli cittadini fanesi per dar vita all’evento inaugurale del ‘Natale più’ e spera che quella sera arrivino tutti, accompagnati dai genitori, per accendere idealmente, brandendo una rosa luminosa, le migliaia di lampadine led del maestoso abete bianco che svetta già in piazza XX Settembre.

Natale 2021 Pesaro, polemiche per lo scivolo di ghiaccio: "È una rampa per i ladri"

Assieme a loro ci sarà infatti il Piccolo Principe, il testimonial della campagna pubblicitaria estiva di Fano Family Tourism Destinazione (con lo slogan "Vacanze per piccoli principi") protagonista dello spettacolo di suoni, luci e magica poesia. "Nonostante l’incertezza del periodo che stiamo attraversando - ha spiegato l’assessore agli Eventi Etienn Lucarelli, nella conferenza stampa di presentazione del calendario degli eventi natalizi in centro storico, già disponibile negli Uffici del Turismo e nei negozi della città, oltre che online - abbiamo voluto organizzare un momento inaugurale di festa, studiato nel modo più sicuro possibile".

"Alle 19.30 arriveranno in piazza i piccoli protagonisti, accompagnati dalle loro famiglie. Al contempo i clienti delle attività commerciali potranno restare all’interno dei bar e dei ristoranti della piazza e godersi lo spettacolo… gli altri dovranno allontanarsi, perché la piazza sarà transennata per impedire l’accesso ad altri. In questo modo potremo garantire, in presenza, un pubblico controllato e contingentato (con la previsione massima di un migliaio di persone, delle 4mila che ne può ospitare la piazza, ndr), tutti gli altri potranno gustarsi lo spettacolo da casa perché alle 20 sarà trasmesso in diretta su Fano Tv e sui canali social di tutti i nostri media partner: Radio Fano, Radio Esmeralda, Comunica e Omnia comunicazione, oltre che sui siti del Comune e della Pro Loco".

Terminato lo spettacolo, che durerà circa 15 minuti, la piazza sarà nuovamente accessibile a tutti. La magia del Natale fanese si realizza attraverso quattro percorsi: gli eventi in piazza sotto l’albero (con il Fano Jazz, l’Ente Carnevalesca, il gruppo storico La Pandolfaccia, una scuola tra le note), l’incanto dei presepi (con la storica Natività di San Marco nelle cantine di palazzo Fabbri, che quest’anno si arricchisce di nuovi elementi, e il nuovo presepe di cartapesta dei maestri carristi al Pincio), la Fano sul ghiaccio (con la pista di pattinaggio in piazza degli Avveduti) e il villaggio del gusto al Pincio con i maestri pasticcieri che faranno mettere le mani in pasta ai bambini nella prima edizione di ‘Cookids’, il laboratorio di pasticceria.

"Grazie all’associazione Non solo donna - prosegue l’assessore Lucarelli - ogni weekend al Pincio arriverà anche Babbo Natale: nella sua casetta i bambini potranno così sedersi sulle ginocchia di Santa Claus per scattare una polaroid con lui, oppure scrivergli una letterina con l’aiuto degli elfi. L’esperienza sarà res a ancora più magica grazie ad una novità introdotta dalla Pro Loco, che in quell’area ha trovato il modo di far nevicare…".