L'elisoccorso intervenuto sul posto
L'elisoccorso intervenuto sul posto

Fano (Pesaro Urbino), 28 giugno 2020 - Paracadutista si schianta al suolo, in fase di atterraggio, e rimane ferito gravemente. L’uomo, un 31enne di Rimini, è stato soccorso dai sanitari del 118 che, constatate le gravi ferite, ne hanno disposto il trasferimento in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. E’ successo oggi pomeriggio intorno alle 17, all’interno dell’area del campo di aviazione, dove il 31enne, allievo della scuola di volo, stava atterrando dopo uno dei lanci programmati. 

Secondo le prime ricostruzioni, il paracadutista stava concludendo un lancio da 3mila metri, nell'ambito del percorso per l'ottenimento del brevetto, che si è svolto regolarmente fino agli ultimi 3-4 metri. Forse per un errore nella manovra finale di atterraggio è caduto a terra e si è ferito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, per i rilievi del caso. Apprensione tra i tanti frequentatori della zona, dove a poca distanza dal luogo dell’incidente è presente un parco giochi. In molti hanno assistito alla scena dell’incidente, seguendo sgomenti le fasi dei soccorsi.