Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Quel ’groviglio’ di arte alla Rocca

L’apprezzato artista fanese espone circa 45 opere tra quadri e installazioni. Fino al 4 giugno

18 mag 2022

Le opere dell’artista Paolo Del Signore alla Rocca Malatestiana. La mostra-installazione "CittàTeatri: personaggi in cerca d’autore" (foto) comprende, fra quadri e installazioni, circa 45 opere. "Un groviglio di segni onirici – commenta il direttore artistico della Rocca, Massimo Puliani – come se le piccole case create dall’artista fanese danzassero con i grattacieli, gli occhi, le finestre, i fiori rossi, i nasi di profilo che fanno emergere fantasmagorie diverse". L’esposizione è stata inaugurata sabato scorso e si potrà visitare fino al 4 giugno. A presentarla al pubblico, nel giorno dell’inaugurazione, lo stesso Massimo Puliani e l’architetto Gianni Lamedica. Proprio Lamedica fa notare come "nelle opere di Del Signore i personaggi del paesaggio pittorico sembrano scomparire e nella scena rimane solo la memoria di piccole storie che danno vita alla rappresentazione. I paesaggi urbani raccontano ricordi e nostalgie che riemergono dal profondo e sono consegnati all’osservatore".

Del Signore è un’artista molto conosciuto ed apprezzato, le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private, italiane e straniere. Ha partecipato a tantissime iniziative ed ha ottenuto numerosi riconoscimenti. La mostra, organizzata alla Rocca Malatestiana in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e agli Eventi, si può visitare tutti i giorni dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18. Il sabato e la domenica dalle 16 alle 18. Info: fanoroccam@gmail.com WhatsApp 334.7231052 (solo messaggi).

an. mar.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?