Quotidiano Nazionale logo
16 gen 2022

Summit in maggioranza, riesplode il caso Tonelli

Chiamata del sindaco per definire le priorità. Intanto le associazioni pungolano l’assessore: "Smetta di decidere tutto da sola"

L’assessore Fabiola Tonelli durante un sopralluogo
L’assessore Fabiola Tonelli durante un sopralluogo
L’assessore Fabiola Tonelli durante un sopralluogo

Dai mediatici Stati Generali di Mid-Term di Matteo Ricci, al "segreto" incontro di Caminate promosso dal sndaco Massimo Seri. "Sanità, Aset, Variante Gimarra, ma anche Waterfront, piazza Marcolini ed ex Agip". Saranno i temi al centro della maggioranza convocata dal sindaco Massimo Seri per giovedì al ristorante la Grotta di Caminate, alle 18. Si andrà avanti ad oltranza. All’appuntamento sono invitati assessori, consiglieri comunali e segretari di partito: sarà l’occasione per definire le priorità della seconda metà del mandato, più difficile che in un contesto così allargato il sindaco affronti il tema del rimpasto. Rimane accesa l’attenzione sull’assessore alla Qualità urbana, Fabiola Tonelli, il cui operato alcuni giorni fa era stato criticato dal presidente della lista Noi Giovani, Mattia De Benedittis "per la mancata condivisione delle decisioni". Ed è proprio "un maggiore confronto con il mondo del volontariato ambientalista" è quanto Lupus in Fabula torna a chiedere all’assessore Tonelli. In particolare l’associazione richiama l’attenzione sulla ciclovia Adriatica "oggetto di una petizione cartacea con oltre 300 firme per proporre un tracciato alternativo a quello individuato dal Comune". "Le mareggiate di questi giorni, che non hanno nulla di eccezionale, – prosegue Lupus in Fabula – sono arrivate a lambire la nuova ciclabile di Ponte Sasso (realizzata abbattendo 50 tamerici di grosse dimensioni) ed avrebbero travolto la futura ciclabile di Torrette se fosse stata realizzata secondo il progetto comunale, perché molto più vicina alla linea di battigia. Attendiamo di essere convocati, insieme ad alcuni cittadini della zona, ad un incontro su questo tema dal 13 dicembre. Non vorremmo che accada quanto successo per la pista ciclopedonale sull’Arzilla: in questo caso il comitato Arzilla Resistente è stato ricevuto dalla Tonelli solo il 18 settembre 2021, dopo una prima richiesta del 17 marzo, una successiva del 22 giugno e un appello, firmato da varie associazioni, ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?