Si avvicina la nuova tornata elettorale per i Comuni
Si avvicina la nuova tornata elettorale per i Comuni

Valcesano (Pesaro), 11 gennaio 2019 - Sono 5 i comuni della Valcesano nei quali in primavera si voterà per il rinnovo dell’amministrazione. Il più popoloso è Pergola, che supera i 6.500 abitanti. Seguono San Costanzo (4.800 circa), San Lorenzo in Campo (3.500), Monte Porzio (2.800) e Fratte Rosa (poco più di 1.000).

Dei sindaci attuali, 2 non possono ricandidarsi: sono Francesco Baldelli di Pergola, che nel 2014, a capo della lista civica di centrodestra ‘Pergola nel cuore’ ottenne il 57,46% dei consensi battendo Graziano Ilari dello schieramento ‘Pergola Unita’, fermatosi al 42,54%; e la sancostanzese Margherita Pedinelli, che 5 anni fa stravinse alla guida della sua compagine di centrosinistra col 62,56% nei confronti di Michele Stefanelli (lista civica appoggiata dal centrodestra; 25,33%) e del pentastellato Gianluca Gabanini (12,11%). Nella città dei Bronzi il candidato sindaco dell’attuale maggioranza scaturirà da una coppia di nomi: Antonio Baldelli, fratello di Francesco, segretario provinciale di FdI, e Marta Oradei, ora vicesindaco. Mentre sul versante ‘Pergola Unita’ i più gettonati sono Simona Guidarelli, Stefano Cuccaroni e Sabrina Santelli.

A San Costanzo è molto probabile che la maggioranza uscente candiderà l’attuale vicesindaco Filippo Sorcinelli. Più difficile, invece, è prevedere se centrodestra e 5 Stelle daranno vita un’altra volta a liste distinte o, al contrario, cercheranno un accordo. Rumors indicano contatti in atto tra la consigliera di centrodestra Margherita Mencoboni e il consigliere pentastellato Giovanni Furlani.

Sia a San Lorenzo che a Monte Porzio è scontata la ricandidatura dei sindaci uscenti, rispettivamente Davide Dellonti e Giovanni Breccia. Il primo 5 anni fa sconfisse al fotofinish (51,9% contro il 48,1) la lista di centrosinistra guidata da Valeria Bartocci. Il secondo, alla guida di una compagine civica sostenuta dal Pd, ottenne il 52,5% rispetto al 47,5 di Giuliano Carboni. Sia la Bartocci che Carboni non hanno ancora deciso se riprovarci.

A Fratte Rosa, infine, è ‘sindaco cercasi’. Il primo cittadino uscente Avaltroni è allo scadere del secondo mandato, ma poiché il comune è sotto i 3mila abitanti potrebbe ricandidarsi. Lui, però, che nel 2014 corse da solo, ha già fatto sapere che dirà stop.