Doppia seduta ieri per l’Alma, con allenamento sul campo al mattino e lezione video nel pomeriggio, quest’ultima già prevista e molto apprezzata dai giocatori a causa dell’improvvisa grandinata che a metà pomeriggio ha "imbiancato" la città. Mister Gioffrè (foto) prosegue sulla strada dell’assemblaggio di una squadra che ha certamente bisogno di giocare per mettere a punto schemi e...

Doppia seduta ieri per l’Alma, con allenamento sul campo al mattino e lezione video nel pomeriggio, quest’ultima già prevista e molto apprezzata dai giocatori a causa dell’improvvisa grandinata che a metà pomeriggio ha "imbiancato" la città. Mister Gioffrè (foto) prosegue sulla strada dell’assemblaggio di una squadra che ha certamente bisogno di giocare per mettere a punto schemi e automatismi che al momento vengono eseguiti solo in parte durante la partita. Il match casalingo di domenica prossima contro la Matese, - formazione campana con sede a Sepicciano, frazione di Piedimonte Matese, - dovrà essere un’altra tappa in questa direzione. Non a caso il tecnico granata, ha tenuto a ribadire come "stiamo migliorando partita dopo partita e l’atteggiamento giusto è quello del secondo tempo di Chieti dove seppure in dieci tutti si sono sacrificati l’uno per l’altro per cercare di portare il risultato positivo a casa". Frattanto è arrivata la giornata di squalifica per Samuel Delli Carri espulso domenica a Chieti per un intervento "su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo" e dunque il Fano dovrà necessariamente contare sul rientro di Gigli per completare il reparto centrale difensivo. Con molta probabilità oggi la società fanese dovrebbe annunciare ufficialmente la partenza della campagna abbonamenti, che parte con un po’ di ritardo ma "in questi primi mesi – ha detto il direttore generale Filippo Polcino – ci siamo dovuti occupare di una miriade di cose, tra cui quella di scoprire ogni volta debiti lasciati da rimborsare". Si annunciano prezzi popolari: il presidente Mario Alessandro Russo vuole cercare di avvicinare un numero sempre maggiore di appassionati dell’Alma a questa squadra. Il prezzo dell’abbonamento per il settore Curva potrebbe essere di soli 60 euro per le 14 (giornata granata esclusa) partite casalinghe rimaste. Una vera promozione che coinvolgerà anche la Tribuna laterale, altro settore riservato agli abbonamenti.

s.c.