Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Ora bisogna recuperare Scoppa e Casolla

Non c’è tempo per l’Alma di tirare il fiato in questa settimana dove si giocano tre giornate di campionato. Così il Fano, all’indomani della vittoria sul Fiuggi, è tornato subito al lavoro, con un intenso programma di sedute. Mister Catalno ha previsto per oggi di nuovo un allenamento al "Mancini", dopo quello svolto ieri, e per domani mattina alle 10,30 una seduta di rifinitura sempre allo stadio. Sotto osservazione sono in particolare quei giocatori che presentano ancora qualche problemino fisico, come Casolla e Scoppa, e che il 47enne tecnico barese ha volutamente "risparmiato" in queste prime due uscite della settimana contro Nereto e Fiuggi per averli magari pronti per quello che è considerato, a questo punto, come il match che vale tutta una stagione. Quello contro il Vastogiarardi, cioè, che se vinto può rappresentare davvero l’uscita dell’Alma dai playout.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?