La partenza della tappa
La partenza della tappa

Colli al Metauro (Pesaro Urbino), 17 marzo 2019 - Pubblico delle grandi occasioni, stamattina a Colli al Metauro, per la partenza della quinta tappa della Tirreno-Adriatico (Colli al Metauro-Recanati, di 178 km). Già due ore prima dello start, fissato per le 12,10, piazza Pio Franchi de’ Cavalieri era invasa da centinaia di spettatori, diversi dei quali arrivati anche da fuori regione.

La partenza della tappa

Applauditissima la presentazione delle squadre, con autentiche ovazioni quando sul palco sono saliti il tre volte campione del mondo Peter Sagan (slovacco, aggiudicatosi il titolo iridato nel 2015, 2016 e 2017) e poi lo ‘squalo di Messina’ Vincenzo Nibali, vincitore del Giro d’Italia nel 2013 e 2016 e del Tour de France nel 2014.

false

Grande entusiasmo al momento del via e lungo tutto il tratto di percorso che ha attraversato la vallata del Metauro e poi quella del Cesano, con i passaggi a Saltara, Cartoceto, Lucrezia, ancora a Calcinelli, a Piagge di Terre Roveresche, San Costanzo, Torrette di Fano e Marotta. Un entusiasmo che ha suggellato al meglio una due-giorni di grande sport e di promozione del territorio, sul quale si sono accesi i riflettori dei media nazionali e stranieri.