Monteleone di Fermo, 6 settembre 2018 - Per l’ottavo anno consecutivo avrà luogo “il Festival del Salmone” a Monteleone di Fermo, piccolo borgo situato tra le colline marchigiane.

Dal 7 al 9 settembre il Circolo Monte Leone, bar storico del paese dal 1965, si trasformerà in un angolo di Scandinavia dove appassionati e cultori di questo rinomato prodotto importato dalla Norvegia, potranno gustarlo abbinato a prodotti locali del territorio.

Affumicato a caldo e a freddo artigianalmente con la ricetta tradizionale finlandese dallo chef italiano Giampaolo Verducci, che proporrà un viaggio gastronomico tra due terre lontane.

Bruschette di pane casereccio con fette di salmone affumicato a freddo, a seguire olive fritte “fermane” ripiene di salmone affumicato a caldo e per concludere la marchigianella, tipica pasta tirata a mano condita con un sugo mediterraneo a base di pomodorini e salmone, da accompagnare a birra alla spina e vini bianchi marchigiani.

L’evento promosso dall’Associazione culturale Monteleone è parte del progetto interculturale MARCHEting, che favorisce e sostiene il territorio e il patrimonio della zona, tra le novità 2018 propone ARTIGIANARTE, la mostra mercato dall’artigianato che verrà inaugurata sabato 8 settembre dalle 18