Marco Mengoni a RisorgiMarche 2019 (Foto Ansa)
Marco Mengoni a RisorgiMarche 2019 (Foto Ansa)

Amandola (Fermo), 30 luglio 2019 - Giro di boa per il festival Risorgimarche che oggi alle 16,30 farà tappa in località Fontanelle, in prossimità della frazione Garulla Inferiore ad Amandola. C’è grande attesa fra gli appassionati di musica e amanti della montagna per questo appuntamento con protagonista il cantante Marco Mengoni che quest’anno festeggia i 10 anni di carriera con all’attivo 50 dischi di platino. Il suo ultimo album ‘Atlantico’ è un vero e proprio viaggio, un contenitore di sonorità, influenze che Marco ha letteralmente raccolto durante due anni di viaggi. 

false

Già doppio disco di platino, contiene il nuovo singolo ‘Muhammad Alì’, una dedica al mitico pugile e un incitamento a prenderlo come riferimento. Mengoni è noto anche per essere molto attivo nei confronti dell’ambiente, infatti, è testimonial per l’Italia della campagna ‘Planet or Plastic?’ di National Geographic.

Saranno tre i percorsi da poter fare a piedi per i visitatori che vorranno godersi questo stupendo concerto fra i monti Sibillini: partendo da Sarnano, con un percorso di circa 7,6 chilometri con dislivello di 330 metri percorribili in poco più di due ore; con partenza da Amandola in località Case Innamorati, un percorso di 6,9 chilometri da percorre in due ore con dislivello di 330 metri; infine partendo da località Taccarelli di Amandola, con un percorso di 4,7 chilometri da percorrere in circa un’ora e mezza circa 200 metri di dislivello.

Per i visitatori si consiglia un abbigliamento idoneo a passeggiate in montagna: scarpe comode, abbigliamento da trekking, copricapo; è consigliabile portare nello zaino acqua, qualche spuntino, occhiali da sole, magliette di ricambio, giacca a vento impermeabile con cappuccio in caso di pioggia e un plaid da poter distendere sul prato. Al termine del concerto in piazza Risorgimento ad Amandola è stato allestito un dopo festival con musica dal vivo, mercatini, negozi aperti e spettacoli.