RisorgiMarche 2018, Belli con Marcorè a Vetice
RisorgiMarche 2018, Belli con Marcorè a Vetice

Montefortino (Fermo), 29 luglio 2018 – Parola d’ordine: ballare. Paolo Belli e la sua Big Band hanno coinvolto l’intero pubblico di RisorgiMarche dal primo all’ultimo brano. Una folla di fan, bambini, giovani e gente più avanti con l’età ha accolto calorosamente lo showman emiliano a Vetice, nel territorio di Montefortino. Il concerto, sempre gratuito, è iniziato alle 16.30. Ma l’artista è andato alla scoperta del territorio già prima dello spettacolo. Si è fatto prestare una mountain bike e ha percorso i sentieri dei Sibillini, partendo proprio dai Campi di Vetice.

Tutti a ballare (foto ufficio stampa RisorgiMarche)

Prima di partire ha lanciato un messaggio al suo pubblico con un video pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della manifestazione ideata e promossa dall’attore Neri Marcorè per far rivivere le comunità colpite dal terremoto e riportare il turismo attraverso concerti gratuiti nei parchi montani più suggestivi delle Marche. “I tecnici in questo momento stanno facendo il sound il sound check – ha spiegato -. Non c’è bisogno che veniate qui per me ma per questo posto meraviglioso, per RisorgiMarche. Tre chilometri e mezzo da fare a piedi però se venie in bicicletta è meglio. Ma se venite a piedi è lo stesso. A tra poco. Ciao”. Da lì, mentre la gente continuava ad arrivare, è partito il conto alla rovescia per il puro divertimento a ritmo di musica. Non è mancato all’undicesima tappa di RisorgiMarche, Marcorè che come sempre ha ringraziato gli artisti coinvolti nel progetto e il suo pubblico.

Dopo il concerto la serata è proseguita in allegria con il dopofestival con eventi organizzati sia a Montefortino che Montegallo con degustazioni, cinema e mercatini. E oggi, un altro appuntamento attesissimo. A Santa Maria in Pantano, nel territorio tra Montegallo e Montemonaco, arrivano Elio e Rocco Tanica. Lo spettacolo, sempre gratuito, inizierà alle 16.30. Ancora una tappa nel Fermano martedì: in programma una festa a sorpresa a Casalicchio. In quell’occasione verrà recuperato anche il concerto di Simone Cristicchi interrotto per maltempo alla Roccaccia, nel Maceratese. Sarà anche il compleanno di Marcorè e anche per questo la giornata si preannuncia ricca di sorpresa. A seguire, il primo agosto spettacolo con Toquinho a Pian della Cuna di Fematre, vicino Visso. Mentre l’ultima data di RisorgiMarche è in programma il 2 agosto con Marcorè e Gnu Quartet a San Giacomo.