incidente auto contro moto lungo la provinciale Faleriense
incidente auto contro moto lungo la provinciale Faleriense

Sant'Elpidio a Mare, 23 febbraio 2020 -  Non c'è stato niente da fare per Alberto Sabbatini, il centauro di 54 anni, residente a Monte Urano, che questo pomeriggio, è rimasto coinvolto in un tragico scontro lungo la provinciale Faleriense, procurandosi numerosi e gravissimi traumi e lesioni interne che non gli hanno lasciato scampo tanto che, poco dopo il suo arrivo al Torrette di Ancona (dove era stato trasportato in eliambulanza) è deceduto.

Il 54enne era rimasto coinvolto incidente avvenuto oggi, intorno alle 15, in frazione Luce, all’incrocio con via Santa Caterina. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, una signora di 75 anni, del posto, che era alla guida di una Twingo e viaggiava in direzione mare, stava svoltando a sinistra per imboccare l'incrocio, proprio mentre sull’altra carreggiata stava sopraggiungendo, in direzione monti, il 54enne, in sella alla sua Ducati.

L’impatto è stato inevitabile e violentissimo. La moto è finita contro l’auto, disintegrandosi, mentre Sabbatini è stato sbalzato a circa 15-20 metri di distanza. Sono immediatamente scattati i soccorsi e sul posto sono giunti i sanitari del 118, i mezzi della Croce Azzurra di Sant'Elpidio a Mare, i vigili del fuoco e una pattuglia della polizia stradale per i rilievi del caso. Praticamente illesa l'anziana signora, anche se visibilmente sotto choc, che è stata comunque accompagnata al Pronto Soccorso dell'ospedale di Fermo.