Benedetta Rossi
Benedetta Rossi

Sant'Elpidio a Mare (Fermo), 20 gennaio 2021 - E’ un orientamento scolastico per favorire le iscrizioni dei ragazzi delle scuole secondarie di primo grado alle superiori diverso da sempre, quello di quest’anno, condizionato dalle norme anti Covid, che ha costretto anche il polo scolastico Urbani a rivedere le iniziative da mettere in campo per far conoscere l’offerta formativa. Ma l’orientamento va e anche piuttosto bene, grazie ai laboratori online in cui studenti e genitori possono incontrare e interloquire con gli insegnanti e conoscere più da vicino la realtà scolastica dell’Urbani; grazie a una intensa campagna pubblicitaria fatta a colpi di maxi manifesti su tutto il territorio fermano; ma anche grazie allo spot di una testimonial d’eccezione, la cuoca Benedetta Rossi che ha realizzato un video promozionale dedicato, in particolare, all’alberghiero Tarantelli di Sant’Elpidio a Mare, e che è stato diffuso su internet attraverso i social. La Rossi ha avviato nel 2019 una collaborazione con i ragazzi del Tarantelli, in particolare con tre studenti che hanno iniziato un periodo di alternanza scuola lavoro con la cuoca più famosa d’Italia.

"A tutti i ragazzi che scelgono l’alberghiero, consiglio di mettere passione, volontà e la giusta dedizione per il percorso che hanno scelto di intraprendere – è l’incoraggiamento della Rossi –. Come per tutti i lavori, senza passione si ottiene ben poco, ma se si sceglie il mondo dell’enogastronomia, abbinata a spirito d’iniziativa e volontà avrete tante gratificazioni".

L’indirizzo enogastronomico, inoltre, offre nuovi sbocchi professionali: il food blogger, specialista in turismo enogastronomico, sushiman, sommelier 2.0. "Abbiamo cercato di arrivare a tutte le famiglie – afferma la dirigente del polo Urbani, Stefania Scatasta riferendosi alle iniziative messe in campo nelle tre sedi di Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare e Montegiorgio – attraverso un’azione capillare, promossa online".

Troppo presto avere un quadro puntuale sulle iscrizioni ai vari indirizzi (liceo scientifico e sportivo, Itet, alberghiero e operatore servizi sociali) ma "registriamo una collaborazione attenta delle famiglie che degli studenti e continueremo anche domenica (la scadenza per le iscrizioni è fissata per il 25 gennaio, ndr). Abbiamo capitalizzato le esperienze fatte nell’orientamento degli anni scorsi, e devo riconoscere – conclude la Scatasta - che la commissione ha lavorato in maniera egregia nonostante le difficoltà del momento".