Zbigniew Boniek
Zbigniew Boniek

Montegiorgio (Fermo), 28 agosto 2021 - Fra i protagonisti in pista venerdì sera all’ippodromo San Paolo di Piane di Montegiorgio c’era anche Zbigniew Boniek, 65enne ex campione di Juventus, Roma e della nazionale polacca, inoltre dal 20 aprile scorso vicepresidente dell'Uefa.

Una serata di grande spettacolo per le corse dei Gentlemen, con la classifica conquistata da Leonardo Vastano, che ha superato ai punti Cristiano Pepponi e il montegiorgese Mirko Marini finiti sul podio. A catturare l'attenzione è stato però prima di tutto Zbigniew Boniek, ribattezzato dall'avvocato Gianni Agnelli il 'bello di notte', che ha avuto una lunga e militanza nei campionati italiani di calcio di tutte le categorie: Juventus (1982/1985), Roma (1985/1988), senza considerate che è stato allenatore del Lecce (1990/91), Bari (1991/92), Sambenedettese (gennaio marzo ’93) e dell’Avellino (1995) e della nazionale polacca nel 2002 senza considerare i numerosi titoli conquistati.

Ieri sera al San Paolo ha indossato la giubba da Gentlemen e dopo essere salito sul sulky ha guidato il suo Boniek Sm, nel premio Full Time, senze però riuscire a cogliere la vittoria. L'ex campione di calcio ha sempre dimostrato grande passione per l'ippica, prima da titolare di scuderia e ora da driver.