Un supporto importante all’occupazione, quello messo in cantiere dall’Amministrazione comunale di Fermo, che ha promosso 38 borse lavoro riservate a soggetti disoccupati over 30 e 48 borse di ricerca riservate a soggetti disoccupati under 30. Il Comune informa in merito che, la "terza finestra" di presentazione delle...

Un supporto importante all’occupazione, quello messo in cantiere dall’Amministrazione comunale di Fermo, che ha promosso 38 borse lavoro riservate a soggetti disoccupati over 30 e 48 borse di ricerca riservate a soggetti disoccupati under 30. Il Comune informa in merito che, la "terza finestra" di presentazione delle domande è aperta fino al 31 agosto e che le stesse sono da effettuare sulla piattaforma regionale on line Siform. Come è stato più volte ricordato, si tratta di un supporto che non proviene da altri enti ma esclusivamente dal Comune, promosso con lo scopo di dare risposte a disoccupati over e under 30. Un’occasione che favorisce l’incontro fra domanda e offerta di lavoro quindi, che in questo caso prevede anche incentivi per le assunzioni in favore dei soggetti ospitanti. Sia le borse ricerca che le borse lavoro con bonus assunzionali, si svolgeranno infatti presso soggetti privati: imprese, studi professionali, associazioni e organizzazioni senza fini di lucro che abbiano sede operativa nella Regione Marche. Per informazioni è possibile consultare la sezione dedicata nell’home page del sito del Comune di Fermo www.comune.fermo.it contenente i due bandi, dove sono pubblicati, in costante aggiornamento, anche gli elenchi dei soggetti disponibili ad ospitare i borsisti. Ogni martedì alle 11 inoltre è possibile partecipare, al webinar informativo sulle modalità di partecipazione e compilazione della domanda di adesione, tenuto dagli operatori del Centro per l’Impiego di Fermo. Per partecipare è necessario inviare la richiesta a centroimpiegofermo.gg@regione.marche.it).

Paola Pieragostini