Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Bulbi, piante e profumi Torna "Il mare in fiore"

Un fine settimana dedicato al green e a come abbellire giardini e balconi. Saranno sessanta gli espositori specializzati in azione sul lungomare

Una delle passate edizioni
Una delle passate edizioni
Una delle passate edizioni

La manifestazione "Il Mare in fiore" arriva ad animare questo fine settimana sangiorgese. E’ la mostra mercato dedicata al giardinaggio che oggi e domani colorerà i viali Buozzi e Don Minzoni e piazza Matteotti di Porto San Giorgio. Si tratta della decima edizione voluta dall’assessorato al commercio dl Comune e curata dalla Mylove Eventi. L’orario di apertura degli stand va dalle ore 9 alle ore 20 circa. La mostra-mercato presenterà ai visitatori fiori, piante grasse e fiorite, agrumi, ulivi, peperoncini, piante aromatiche, rose, ciclamini, bonsai, piante carnivore e da arredamento e altre specialità florovivaistiche, oltreché artigianato floreale, complementi d’arredo per l’esterno, frutti della terra e curiosità a tema. Insomma, un’ottima occasione per godere della bella giornata che secondo le previsioni sarà caratterizzata da temperature estive, soprattutto dopo i due difficili anni del Covid.

Saranno protagonisti in questa occasione circa 60 espositori provenienti da ogni parte d’Italia. Gli artigiani e i creatori del proprio ingegno esporranno prodotti con materiali naturali o a tema floreale. La passeggiata lungo viale Buozzi e piazza Matteotti sarà allietata anche dai frutti della terra, miele, marmellate, spezie, liquirizie, olive, frutta disidratata pistacchi e farine. E’ una manifestazione molto apprezzata e gradita da residenti e non residenti che ha fatto sempre registrare un grande successo. La città si presenta come un grande giardino colorato offrendo un incantevole colpo d’occhio: "La mostra mercato – fanno sapere dal Comune – con la sua vocazione green, sostiene anche quest’anno l’attuale tendenza al turismo sull’ambiente che ricerca benessere, attività all’aperto e selezione di prodotti con materiali sostenibili".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?