I soccorsi sul posto (foto Zeppilli)
I soccorsi sul posto (foto Zeppilli)

Fermo, 5 settembre 2019 – Paura per un ragazzo di 16 anni, trasportato in eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona a seguito dei traumi riportati da una brutta caduta dalla bicicletta mentre stava facendo sport acrobatico. Il fatto è accaduto a Casabianca di Fermo (luogo di residenza del ragazzo) poco prima delle 17. Il 16enne si stava esercitando nello sport, quando – per cause in corso di accertamento – ha perso l’equilibrio ed è caduto battendo violentemente la testa, purtroppo non protetta dal casco che non indossava.

Il luogo è stato subito raggiunto dal personale medico e sanitario del 118 e della Croce Azzurra di Porto San Giorgio che – ritenute gravi le condizioni del ragazzino – ha allertato l’elisoccorso da Ancona. Il 16enne – che durante il tempo dei primi soccorsi non ha mai perso coscienza – è stato stabilizzato e caricato in eliambulanza atterrata a poca distanza dalla zona del grattacielo a Porto San Giorgio.