Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

Cantini in concerto con il suo sax

Questa sera si chiude la rassegna ’Ritratti in musica’ a palazzo dei Priori

Stefano ’Cocco’ Cantini
Stefano ’Cocco’ Cantini
Stefano ’Cocco’ Cantini

Si chiude oggi la prima edizione di ’Ritratti in Musica’, la rassegna musicale organizzata da Cantiere Collettivo in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Fermo. Ad esibirsi, alle 18, sul palco della Sala dei Ritratti, all’interno del Palazzo dei Priori, Stefano ’Cocco’ Cantini, uno dei più importanti sassofonisti della scena jazz internazionale, accompagnato dal Michele Sperandio Trio, con lo stesso Sperandio alla batteria, Daniele Gorgone al pianoforte e Michelangelo Scandroglio al contrabbasso.

Il programma del concerto prevede una serie di standard jazz, da Kenny Wheeler a John Coltrane, che i quattro musicisti sul palco rielaboreranno con il loro indiscutibile talento. Al termine della rassegna è più che positivo il bilancio del direttore artistico Michele Sperandio: "La risposta del pubblico è stata eccezionale rispetto alla novità che abbiamo proposto – commenta –. La Sala dei Ritratti infatti, per tradizione, è stata sempre legata alla musica classica. Nei sei concerti di Ritratti in Musica invece abbiamo ampliato l’offerta musicale toccando numerosi generi, dal cantautorale al jazz passando per la musica etnica, l’indie pop e lo swing. La scelta dell’amministrazione comunale di puntare su Cantiere Eventi, Cantiere Collettivo e Round Music ci ha onorato e credo che la fiducia sia stata ripagata". "Un grande ringraziamento – conclude all’assessore alla cultura Micol Lanzidei – che ha sposato in pieno la nostra proposta mettendoci la faccia". L’ingresso al concerto è gratuito. Prenotazioni al 3394178272.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?