Cento ragazzi della Fracassetti sulle Dolomiti

Una settimana speciale alla Fracassetti-Capodarco: 100 studenti vivono un'esperienza unica sulla neve per stringere legami e superare limiti, secondo la preside Simona Flammini.

Cento ragazzi della Fracassetti sulle Dolomiti

Cento ragazzi della Fracassetti sulle Dolomiti

Una settimana del tutto speciale alla Fracassetti-Capodarco. Questa stanza non ha più pareti, diceva la canzone, e davvero per un nutrito numero di alunni le pareti delle aule hanno assunto il profilo frastagliato delle Dolomiti, il tocco pungente dell’aria fresca di montagna e il bagliore bianco delle piste innevate. Per la prima volta nella storia dell’Istituto Comprensivo Fracassetti Capodarco, circa 100 studenti della Scuola secondaria di I grado, hanno potuto partecipare a sei giorni sulla neve a Pian di Luzza (Ud). "Si tratta di un modo innovativo per arricchire l’offerta formativa impegnandosi ad ampliare e sviluppare le passioni dei propri allievi. Lo scopo del Laboratorio invernale oltre a quello di praticare sport, è stato, soprattutto quello di stringere legami più forti tra compagni, di aiutarsi nei momenti di difficoltà, di scoprire la capacità di superare i propri limiti", spiega la preside Simona Flammini.