Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 giu 2022

Centri estivi La Regione stanzia fondi per mezzo milione

1 giu 2022

La Regione Marche stanzia mezzo milione di euro per i centri estivi. Lo annuncia l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini.

"Mezzo milione di euro da destinare anche ai servizi socio educativi nei periodi extrascolastici: i cosiddetti centri estivi – sottolinea lo statto Saltamartini –. La Giunta regionale, riunita ieri (lunedì;ndr), ha trasmesso al Cal la richiesta di parere per assegnare fondi agli enti capofila degli Ambiti territoriali sociali per il consolidamento della rete dei servizi socio educativi per l’infanzia e l’adolescenza, compreso il servizio socio-educativo estivo e il sostegno alle funzioni educative e genitoriali. Per il 2022 vengono confermate le risorse stanziate nel 2021".

Le risorse in questione

mirano a consolidare la rete di servizi a favore dei minori in particolare quelli di età compresa tra i 3 e 18 anni e delle famiglie come supporto al ruolo di cura ed educazione dei figli.

"La Regione Marche – aggiunge l’assessore Saltamartini – è particolarmente attenta ai bisogni delle famiglie e punta a sviluppare una rete di servizi socio educativi disciplinandone i requisiti strutturali e organizzativi, ma anche i requisiti professionali del personale che vi opera". Nei fondi rientrano anche

le spese per la realizzazione di spazi e centri di aggregazione per bambini e famiglie, servizi itineranti, a domicilio e di sostegno alle funzioni genitoriali e ne fanno parte dunque anche i centri estivi la cui carenza in alcuni territori, a cominciare da quello di Pesaro, sta destando molte preoccupazioni tra le famiglie.

Un segnale importante per i territori e in particolare per i cittadini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?