Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Del Vecchio: "A disposizione di Vesprini"

(collab: sebastiani-silvio) sebastiani-silvio
Cronaca

"Ci mettiamo a disposizione della città e a servizio del candidato sindaco, Valerio Vesprini". Così il capogruppo consiliare dell’Udc, Carlo Del Vecchio, aprendo la conferenza stampa convocata per comunicare le decisioni assunte dal suo partito in merito alle elezioni comunali di Porto San Giorgio. Con lui c’erano i vertici dell’Udc rappresentati dal senatore e coordinatore regionale, Antonio Saccone, e dal presidente dell’assemblea della regione Marche, Dino Latini. L’Udc non sarà presente alla consultazione con una propria lista e al pari di tutte le atre forze politiche di centrodestra raccolte attorno a Vesprini sindaco rinuncerà a presentarsi con il proprio simbolo. La soluzione trovata e concordata con lo stesso Vesprini è la presenza di due candidati dell’Udc inseriti nella lista “Insieme” sindaco Vesprini. I due candidati sono Cristiano Paris, poliziotto, e Gianni Medori, medico di base: "Avevamo la possibilità di presentare una nostra lista con candidato sindaco Del Vecchio – ha detto il senatore Saccone – ma abbiamo voluto salvaguardare l’unità". Del Vecchio da parte sua ha spiegato di aver rinunciato per amore del partito e della città. Paris vive a Lido di Fermo, originario di Amatrice, in forza alla questura di Fermo: "Mi metto a disposizione per la soluzione di problemi che riguardano il mio settore di lavoro". Latini ha assicurato l’impegno dell’assemblea regionale per Porto San Giorgio e territorio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?