Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

Dibattito con Gramegna e associazioni di categoria

20 mag 2022

Il Csa, Centro Sociale Autogestito Officina Trenino 211, alle ore 18,30 di domenica prossima, 22 maggio, ospiterà nella propria sede, sita al civico 211 del viale della Vittoria di Porto San Giorgio, Grazia Galli di Progetto Firenze e del Sunia Cgil, autrice del libro “La Filosofia del Trolley” per un confronto a cui sono stati invitati il candidato sindaco Francesco Gramegna e i rappresentanti di categorie come Confcommercio, Confesercenti e Federalberghi: “L’occasione – dicono dal Csa - sarà utile per aprire finalmente un confronto su questi temi e disegnare insieme la Porto San Giorgio del futuro, una città all’altezza delle nostre aspettative”. Si parlerà di Overtourism: “Secondo la World Tourism Organization dell’Onu – riferiscono sempre dal centro sociale - “overtourism” è una parola che indica l’impatto del turismo su una destinazione che influenza eccessivamente e in modo negativo la qualità della vita dei cittadini e la qualità dell’esperienza dei visitatori. Significa, in sostanza, che il ‘sovraffollamento turistico’ non fa bene né a chi abita in un posto né a chi lo visita. Nessuno qui – specificano sempre dal centro sociale - è contro il turismo, anima e cuore di Porto San Giorgio insieme alla pesca, ma forse dovremmo cominciare a ragionare su che tipo di turismo vogliamo per la nostra città: basta con il mordi e fuggi, l’assaggio senza gusto, il ‘pochi maledetti e subito’ che fa tanto film western ma che porta alla rovina economica e sociale. Vogliamo una città in cui valga la pena vivere. Una città accogliente e ospitale con i turisti perché già lo è con i suoi cittadini”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?