Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 lug 2022
26 lug 2022

Ex stazione ferroviaria di Piane: pronta a partire la gara di appalto

Il sindaco Altini ammette: "L’immobile sarà destinato a carattere culturale e sociale"

26 lug 2022

Stanno iniziando a prendere sempre più forma concreta i progetti di riqualificazione urbana nel territorio di Falerone, fra questi merita attenzione l’ex stazione ferroviaria di Piane, infatti, è pronta a partire la gara di appalto. L’immobile nell’immaginario collettivo dei residenti occupa un posto speciale e suscita ancora emozioni, era di fatto la stazione dove fermava il collegamento ferroviario tra Porto San Giorgio e la città di Amandola, linea che per decenni ha collegato la costa all’area montana del fermano, che poi venne dismessa nel 1956. L’amministrazione di Falerone guidata dal sindaco Armando Altini, dopo aver acquisito la proprietà da parte del Demanio, ha avviato un progetto per il recupero strutturale dell’edificio. "Il progetto definitivo è già stato approvato – spiega Armando Altini – non ci resta che avviare la gara di appalto. E’ stato necessario molto tempo prima di poter espletare le procedure e raccogliere tutte la autorizzazioni del caso, ma finalmente grazie ad un finanziamento del Gal Fermano per un importo di 150.000 euro a cui aggiungeremo risorse di bilancio per ulteriori 85.000 euro potremmo recuperare l’immobile che sicuramente sarà destinato a funzioni di carattere culturale, sociale o turistico. Si stanno valutando varie opzioni, la struttura comunque grazie al progetto di recupero potrebbe essere una struttura polifunzionale, la cosa più importante è poter recuperare quest’edificio dal fascino particolare legato alla sua storia di questo territorio".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?