Grande festa per la sede rinnovata

La Contrada Capodarco della Cavalcata dell’Assunta di Fermo inaugura la rinnovata sede con eventi e collaborazioni benefiche per la comunità locale.

Grande festa  per la sede rinnovata

Grande festa per la sede rinnovata

La Contrada Capodarco della Cavalcata dell’Assunta di Fermo è pronta ad accogliere i contradaioli biancorossi e la cittadinanza all’inaugurazione della rinnovata sede di largo dei Clareni, in programma per domenica 16 giugno dalle ore 17. "Una settimana di grande lavoro per tutti noi- ha dichiarato il Priore Stefano Postacchini- abbiamo iniziato lo scorso fine settimana con ‘Capodarcolandia 3’, la giornata di divertimento presso il campo sportivo ‘Postacchini’ con gonfiabili, laboratori per bambini, spettacoli, truccabimbi, giochi di contrada, stand gastronomici e musica live. Si è rinnovata la collaborazione con le scuole dell’infanzia, i plessi di Capodarco, San Michele Lido, San Marco dell’Isc Fracassetti- Capodarco e il centro per l’infanzia ‘Bianconiglio’, in particolare con gli alunni della scuola media di Capodarco a favore della quale abbiamo previsto un contributo per l’acquisto di dotazioni artistiche come ringraziamento per aver condiviso con noi un interessante progetto. Grazie all’ex priore Maurizio Balacco e alle numerose contradaiole che lo hanno supportato, gli studenti, ispirati alla Tovaglia Policroma e al Messale de Firmonibus che documentano la storicità della Cavalcata dell’Assunta, hanno realizzato una tovaglia personalizzata dedicata al nostro corteo di cui è stato svelato solo un bozzetto: per ammirarla, bisognerà aspettare quando andrà a decorare il tavolo delle autorità durante la cena di contrada"

g.c.