Vigili del fuoco al lavoro (immagine d'archivio)
Vigili del fuoco al lavoro (immagine d'archivio)

Francavilla d’Ete (Fermo) 26 maggio 2019 – I vigili del fuoco di Fermo sono intervenuti per domare un incendio scaturito dal piano cottura di un vano cucina, in un’abitazione in via Pieve Vecchia. I pompieri hanno ricevuto la richiesta di soccorso intorno alle 5 e l’incendio è scaturito da una pentola messa sul fornello ieri sera dall’anziana proprietaria dell’abitazione, per cuocere il pasto per il proprio cane.

La pentola, poi dimenticata sul fuoco acceso, ha provocato il surriscaldamento e di conseguenza le fiamme. L’incendio ha distrutto il piano cottura, i pensili, il frigorifero, la lavatrice e pentolame vario. Le fiamme hanno provocato inoltre l’annerimento delle pareti ed il danneggiamento delle condutture idriche ed elettriche.

Provvidenziale l’intervento del figlio della coppia di anziani, che dopo essere stato svegliato dall’odore di bruciato, ha lanciato l’allarme al 115 e nel frattempo si è adoperato per lo spegnimento dell’incendio. Giunti sul posto i pompieri hanno messo in sicurezza l’area ed effettuato gli accertamenti di routine che non hanno riscontrato danni strutturali.