Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Incidente a Monte Vidon Corrado, una 39enne in ospedale

Il tamponamento è avvenuto intorno alle 8 di questa mattina lungo la strada provinciale 29 montapponese. Illeso il conducente dell'altra vettura

di ALESSIO CARASSAI
Ultimo aggiornamento il 11 settembre 2018 alle 09:30
Incidente Monte Vidon Corrado

Monte Vidon Corrado (Fermo), 11 settembre 2018 – Incidente a Monte Vidon Corrado, una donna di 39 anni trasferita a Fermo per accertamenti. L'incidente è avvenuto intorno alle 8 di questa mattina lungo la strada provinciale 29 montapponese a poche decine di metri dal cimitero di Monte Vidon Corrado, causato probabilmente da un errore di manovra.

Nell’impatto avvenuto a velocità moderata sono rimaste coinvolte un Fiat 500 Extra e una Renault Clio, sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di Montegiorgio e i carabinieri della stazione di Falerone. La donna di 39 anni alla guida della Clio è stata trasferita al pronto soccorso di Fermo per accertamenti, ma le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. Illeso il conducente della Fiat.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.