Porto San Giorgio (Fermo) 5 Settembre 2018 – Un uomo è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale Torrette di Ancona, per aver riportato l’amputazione delle dita della mano sinistra, mentre si trovava al lavoro in un cantiere edile.

L’incidente è accaduto intorno alle 11, mentre l’uomo si trovava nel cantiere in via Salvadori, poco distante dall’edificio scolastico. L’allarme lanciato ai soccorsi, ha visto giungere sul luogo dell’infortunio il personale medico e sanitario del 118 e della Croce Azzurra di Porto San Giorgio, che – ritenuto grave l’incidente – ha allertato l’elisoccorso da Ancona.

Icaro è atterrato nel campo sportivo della città, dove l’uomo – rimasto sempre vigile durante il tempo dei primi soccorsi – è stato caricato per il trasporto all’ospedale regionale.