Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Infernaccio, la strada resta chiusa fino al 30

Prorogato lo stop alle auto per lavori, sindaco Ciaffaroni: "Visto il clima di marzo abbiamo preferito aspettare e agire in sicurezza"

E’ stata prorogata fino al 30 aprile la chiusura della strada comunale che da Rubbiano, frazione di Montefortino, conduce fino all’ingresso della gola dell’Infernaccio. La decisione dell’amministrazione comunale è maturata sia per motivi di sicurezza, ma anche per effettuare con maggiore tranquillità i lavori di ripristino della strada in vista della stagione turistica. "Avevamo predisposto la chiusura della strada – spiega il sindaco Domenico Ciaffaroni – dalla frazione fino al parcheggio che immette alla gola dell’Infernaccio e al sentiero che porta all’eremo di San Leonardo a dicembre ed era stata predisposta fino alla fine di marzo, ma viste le condizioni ambientali abbiamo preferito aspettare la fine di aprile. Il freddo e le precipitazioni delle ultime settimane hanno creato pericolosi lastroni di gelo sul sentiero, inoltre ci sono alcuni massi che si sono staccati dalla parte della montagna finendo in mezzo alla strada. Sono questi i motivi che ci hanno spinto a prorogare la chiusura. Come facciamo ogni anno prima della riapertura, provvederemo a fare alcuni interventi di manutenzione sia lungo la strada che sul sentiero così da riconsegnare per maggio la gola ai turisti, no va dimenticato che l’Infernaccio è una delle mete più apprezzate da migliaia di visitatori dell’intero parco". Contestualmente stanno proseguendo le pratiche per gli interventi contro il dissesto idrogeologico proprio lungo la strada che conduce alla Gola dell’Infernaccio. "I tecnici Anas – continua Ciaffaroni – hanno effettuato un sopralluogo alcuni giorni fa. È un intervento di 1.600.000 euro che servirà a consolidare una scarpata e rendere il transito più sicuro. Credo che i lavori inizieranno con la bella stagione".

Alessio Carassai

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?