Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
6 apr 2022

Investita una bambina di cinque anni

6 apr 2022

Bimba di cinque anni di Sant’Elpidio a Mare investita da un’auto a Civitanova Marche, sotto gli occhi della mamma e della nonna. E’ successo ieri pomeriggio, intorno alle 16.30, una trentina di metri a sud dell’incrocio con via Hermada. La macchina, una Fiat 500 che procedeva a bassa velocità, era guidata da una cinquantenne civitanovese che ha riferito di essersi trovata la piccola davanti all’improvviso e di non essere riuscita ad evitarla. Nel punto dell’impatto piccole macchie di sangue sull’asfalto, ma la bimba era cosciente nel momento in cui è stata soccorsa dal 118 e trasportata in ambulanza fino al piazzale antistante lo stadio comunale, dove è atterrata l’eliambulanza che l’ha caricata per il trasferimento all’ospedale Salesi. Dopo gli accertamenti diagnostici i medici del Salesi si sono riservati la prognosi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Si trovava sul marciapiede est di corso Garibaldi la bimba, residente con la famiglia a Castellano di Sant’Elpidio a Mare è di nazionalità tunisina. Sulla dinamica dell’incidente dovrà fare luce la polizia municipale di Civitanova, che ha effettuato i rilievi e ha acquisito le testimonianze della conducente della Fiat 500, della nonna e di uno zio della piccola arrivati sul posto e tra le cause non è stato escluso il fatto che possa essersi svincolata e diretta verso la strada sbucando dalle auto parcheggiate nel momento in cui transitava la Fiat 500. Dopo l’urto è finita sotto il veicolo. Il rumore dell’impatto e le grida della mamma e della nonna disperate delle due donne hanno attirato l’attenzione di residenti e negozianti, che si sono precipitati ad aiutare. Sotto choc la proprietaria del veicolo, soprattutto per le condizioni della piccolina.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?