Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Monteleone, preso latitante

L'uomo di 39 anni era ricercato da mesi per favoreggiamento della prostituzione 

di ALESSIO CARASSAI
Ultimo aggiornamento il 5 settembre 2018 alle 11:13
Carabinieri (Foto d'archivio)

Monteleone (Fermo) 5 Settembre 2018 – Nel primo pomeriggio di ieri, a Monteleone di Fermo, i carabinieri della stazione di Servigliano in azione congiunta con i colleghi della Compagnia di Montegiorgio, coordinati dal capitano Gianluca Giglio, hanno arrestato P.G., latitante albanese di 39 anni.

L’uomo era ricercato da mesi, a seguito di una condanna per il reato di favoreggiamento della prostituzione commesso sul territorio della Provincia di Teramo (marzo del 2005) e per diversi episodi di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti risalenti agli anni 2006 e 2007.

L’attività investigativa, condotta dai militari di Servigliano, ha consentito di raccogliere informazioni utili che hanno portato a scoprire la residenza dell’uomo nel piccolo centro di Monteleone di Fermo. A seguito di un articolato servizio di osservazione, pedinamento e controllo, i carabinieri sono intervenuti senza che il latitante avesse possibilità di fuga. L’uomo è stato subito trasferito presso il carcere di Fermo, dove sconterà la pena residua di 8 anni, 10 mesi e 15 giorni di reclusione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.