Lavori alla Mercantini a Porto Sant'Elpidio: Scambio di accuse

Non è piaciuta, all’ex sindaco, Nazareno Franchellucci, l’uscita del vicesindaco Andrea Balestrieri sulla vicenda dei lavori alla scuola Mercantini. "Incredibile che, mentre si evidenzia la mal informazione sui lavori in quel plesso, gli amministratori non sappiano fare altro che scaricare la colpa sulla passata amministrazione" tuona Franchellucci. "Gli assessori ai lavori pubblici e all’istruzione hanno dato informazioni errate a genitori e scuola, promettendo lavori finiti in 15 giorni che mai e poi mai, sarebbero potuti terminare in quella tempistica" insiste. Il problema, per Franchellucci, sta nel fatto che "scaduta la data da loro indicata, non hanno dato nessuna comunicazione ai genitori e alla scuola, né all’associazione di quartiere (nella cui sede sono ospitate alcune classi, ndr) che, fino a ieri, non sapevano nulla sui reali tempi dell’intervento". Se è normale che a causa di lavori nelle scuole, alcuni studenti vengano spostati, per Franchellucci non lo è "dare tempi palesemente irreali e perseverare non aggiornando sul cronoprogramma. Se poi per ‘colpe’ dell’ex amministrazione si intendono i milioni di euro di finanziamenti lasciati in eredità allora sì, questa ‘colpa’ ce la assumiamo".