Quotidiano Nazionale logo
5 apr 2022

Libretti di risparmio: numeri record in provincia

I dati di Poste Italiane: in media ogni cittadino ne ha tre con cinque buoni fruttuferi postali

Le scelte dei cittadini di Fermo confermano la centralità del risparmio postale. A darne testimonianza sono i numeri, diffusi da Poste Italiane: in tutta la provincia sono oltre 110mila i libretti di risparmio attivi e circa 195mila i buoni fruttiferi postali sottoscritti. In media ogni cittadino possiede tre libretti di risparmio e cinque buoni fruttiferi postali.

"Il risparmio postale grazie alle sue caratteristiche – scrive Poste Italiane – si conferma uno strumento sicuro, poiché garantito dallo Stato Italiano e flessibile, gestibile anche attraverso il sito www.poste.it o tramite l’App BancoPosta". Poste Italiane ricorda che fino al 21 aprile è disponibile l’offerta ‘Supersmart Premium 150 giorni’ rivolta ai titolari di Libretto Smart che apportino ‘Nuova Liquidità’ in Poste Italiane.

"L’Offerta dedicata alla ‘Nuova Liquidità’ che consente di ottenere a scadenza un tasso dello 0,75% annuo lordo sulle somme accantonate – informa Poste Italiane – è disponibile presso tutti gli uffici Postali oppure online su poste.it o su App BancoPosta. Infine – conclude l’Azienda – è disponibile il Buono 5x5, dedicato a chi vuole un rendimento nel lungo periodo, che ha una durata fino a 25 anni con un rendimento fisso crescente e la possibilità di richiedere il rimborso in qualsiasi momento".

Paola Pieragostini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?