Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 giu 2022

’No Sound Fest’: successo annunciato

Già venduti 32mila biglietti per i nove concerti al Parco della Pace: da Irama a Cosmo, ce n’è per tutti

8 giu 2022
Presentazione. ieri. da Antoraf
Presentazione. ieri. da Antoraf
Presentazione. ieri. da Antoraf
Presentazione. ieri. da Antoraf
Presentazione. ieri. da Antoraf
Presentazione. ieri. da Antoraf

La consapevolezza che il ‘NoSound Fest’ di Servigliano sia divenuta una realtà conosciuta in tutta Italia, una vetrina di promozione delle eccellenze del Fermano e delle Marche che ha già venduto in prevendita 32.000 biglietti. E’ questo l’elemento intorno a cui ruota l’edizione 2022 del ‘NoSound Fest’ manifestazione presentata ieri presso l’azienda Antoraf di Piane di Falerone, partner dell’evento. Alla cerimonia hanno presenziato il sindaco di Servigliano Marco Rotoni; il delegato della Best Eventi Andrea Cipolla; il coordinatore del Festival Danilo Viozzi; il titolare di Antoraf Aurelio Antognozzi; il presidente regionale dell’Admo Lorenzo Rossini e il responsabile provinciale della Lilt Renato Bisonni. "Siamo partiti nel 2015 grazie all’impegno di Maurizio Marinozzi e un po’ di sana incoscienza – racconta Marco Rotoni – che ha consentito di trasformare Servigliano e il Fermano in un luogo di destinazione, una vetrina in cui sono messe in mostra tutte le eccellenze del territorio. I numeri sono aumentati, grazie al sostegno e competenza di tutti: sicurezza, programmazione, associazioni, accoglienza. Saranno allestite delle passerelle per agevolare l’accesso al Parco della Pace mantenendo intatta la struttura; e tre maxi parcheggi nelle aree di ingresso a est, ovest e sud di Servigliano".

"Siamo partiti nel 2015 con il concerto di Caparezza – racconta Andrea Cipolla – c’è stata subito grande armonia con Servigliano e l’amministrazione che ci ha permesso di crescere nel tempo. Oggi il NoSound Fest è uno degli appuntamenti più richiesti di tutta Italia, persino le agenzie e gli artisti ci chiedono di esibirsi al Parco della Pace, una location unica, ricca di storia e suggestione. Abbiamo venduto in prevendita circa 32.000 biglietti di cui 16.500 solo per Blanco, l’obiettivo è raggiungere 40.000 biglietti".

Oltre all’aspetto artistico musicale, c’è un grande valore aggiunto, essendo il Festival un contenitore rivolto ad un pubblico di giovani con una medi di età fra i 15 e 25 anni, saranno presenti a tutti gli spettacoli all’interno del Parco della Pace gli stand informativi di Admo e Lilt. Persino Radio Subasio sarà partner del Festival con serate dedicate. Gli appuntamenti in calendario, si parte a luglio: il 21 Irama; 22 Paolo Nutini; 23 Blanco; 24 luglio Pinguini Tattici Nucleari; per agosto: 24 Frah Quintale; 25 Bressh con Massimo Pericolo; 26 Cosmo; 27 Psicologi e il 28 Rkomi. Per info e biglietti www.nosoundfest.it.

Alessio Carassai

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?