I dati sono stati diffusi dalla Regione Ieri i nuovi positivi nella nostra provincia erano 17
I dati sono stati diffusi dalla Regione Ieri i nuovi positivi nella nostra provincia erano 17
di Paola Pieragostini Il Covid non dà tregua, ma i numeri fanno ben sperare. Secondo i dati diffusi dalla Regione Marche, la curva dei contagi nel Fermano, oscilla ma è senz’altro in calo. Dal 6 settembre a ieri, con l’inizio della scuola in mezzo e la ripresa di tante attività, i casi di positività e quarantene sono sensibilmente diminuiti in quasi tutte le città più grandi, mentre scende il numero di piccoli comuni Covid free, passati da 12 su 40 del 6 settembre, a 9...

di Paola Pieragostini

Il Covid non dà tregua, ma i numeri fanno ben sperare. Secondo i dati diffusi dalla Regione Marche, la curva dei contagi nel Fermano, oscilla ma è senz’altro in calo. Dal 6 settembre a ieri, con l’inizio della scuola in mezzo e la ripresa di tante attività, i casi di positività e quarantene sono sensibilmente diminuiti in quasi tutte le città più grandi, mentre scende il numero di piccoli comuni Covid free, passati da 12 su 40 del 6 settembre, a 9 di ieri. Fermo è l’unica città tra le più grandi della provincia che non ha avuto un calo di casi, ma un aumento seppur lieve, passando da 61 positivi e 85 quarantene del 6 settembre a 74 positivi e 116 quarantene. Situazione opposta nelle altre città: Porto San Giorgio, in meno di venti giorni, è scesa a 22 positivi e 38 quarantene (contro 38 positivi e 48 quarantene del 6 settembre) Porto Sant’Elpidio conta 33 positivi e 66 quarantene (contro 71 positivi e 97 quarantene). A Sant’Elpidio a Mare sono 27 i positivi e 40 quarantene (erano 57 positivi e 76 quarantene). Ottimismo anche a: Montegranaro che conta 14 positivi e 32 quarantene (erano 32 positivi e 41 quarantene), Monte Urano dove sono 6 i positivi e 17 le quarantene (erano 24 positivi e 34 quarantene) e a Montegiorgio che censisce 10 positivi e 15 quarantene (contro i 27 positivi e 33 quarantene). Tra i comuni più piccoli, richiama invece attenzione l’aumento dei casi a Falerone (12 positivi e 15 quarantene contro un numero inferiore a cinque del 6 settembre) e Grottazzolina (passata da un numero di positivi e quarantene inferiore a 5, a 18 positivi 25 quarantene). Seguono i Comuni con numeri di contagio contenuti (inferiori o di poco superiori a 5, sia di positivi che quarantene): Altidona, Monte San Pietrangeli, Amandola, Montottone, Torre San Patrizio, Servigliano, Pedaso, Campofilone, Montappone, Belmonte Piceno, Ponzano di Fermo, Monterubbiano, Lapedona, Francavilla d’Ete, Magliano di Tenna, Massa Fermana, Montelparo, Rapagnano, Monte Rinaldo, Montefalcone Appennino (che ha perso lo stato di covid free conservato a lungo) Monte Giberto e Montefortino. A tener testa all’epidemia nel Fermano, i Comuni Covid Free: Monsampietro Morico, Santa Vittoria in Matenano, Moresco, Monte Vidon Corrado, Monte Vidon Combatte, Petritoli, Monteleone di Fermo, Smerillo e Ortezzano. E ieri i nuovi positivi nella provincia di Fermo erano 9.