Ora l’estate è pronta a decollare "Un cartellone che ha unito tutti"

Ricco programma illustrato dal Comune e dalle tante associazioni che hanno collaborato alla realizzazione. Dai ’mercoledì del turista’ alla ’notte rosa’ passando per i ’The Kolors’ e lo sport.

Ora l’estate è pronta a decollare  "Un cartellone che ha unito tutti"

Ora l’estate è pronta a decollare "Un cartellone che ha unito tutti"

Non concede un attimo di respiro a chi lo volesse seguire il cartellone che questa estate la città di Porto San Giorgio propone giorno dopo giorno senza soluzione di continuità. Ieri è stato presentato nel parco di villa Clarice, una delle più antiche e belle dimore di cui mena vanto la città. Una conferenza affollatissima avendo voluto l’amministrazione la presenza di tutti i maggiori protagonisti delle manifestazioni programmate. "Non è un cartellone dell’assessorato al turismo o dell’assessorato alla cultura, bensì di tutta l’amministrazione, un programma sangiorgese perché frutto di tutte le associazioni locali che hanno collaborato", precisa il sindaco Valerio Vesprini. Un cartellone considerevole "e anche ambizioso perché l’offerta degli spettacoli è per tutte le età", sottolinea l’assessore al turismo, Giampiero Marcattili che si è alternato al microfono con l’assessore alla cultura, Carlotta Lanciotti, e quello allo sport, Fabio Senzacqua. È stato fatto presente che l’avvio delle manifestazioni è dato dalla tre gioirni di festa delle Pro Loco. Un corposo cartellone che attinge alla tradizione con: il mercoledì del turista, visite guidate ai beni culturali della città e alle ville antiche, e con la ’notte Rosa’ che il 29 luglio si svilupperà, oltreché nel centro della città, sul lungomare e nel quartiere sud con eventi soprattutto di carattere musicale e il massimo coinvolgimento degli operatori commerciali. Restando nella tradizione, ci sarà Ciliegi Rosa il ballo liscio con cinque date in piazza Matteotti e tutti i martedì nella piazzetta mosaico del lungomare sud, oltre naturalmente alla festa del mare con inizio il 12 agosto e chiusura il 20 con la frittura dei calamaretti sulla padella gigante dell’Adriatico.

"All’interno di questa settimana – specifica l’assessore Lanciotti – ci saranno una serata con Miss Italia ed altre con iniziative di carattere culturale con cui si vuole mettere la prima pietra per l’organizzazione del festival del mare". Altre date da citare il 15 luglio per la sfilata di moda e motori in piazza Matteotti. Tra le novità dal 6 al 9 luglio dinner sky, cena sospesa tra terra e cielo, con l’intervento degli chef locali; lo spettacolo internazionale di danza dal 15 al 22 luglio a Bambinopoli e sempre a Bambinopoli ai primi di agosto street food. Ma la vera chicca del cartellone è il concerto ’The Kolors’ uno dei più accreditati gruppi del momento che fa 50 date in Italia e quella di Porto San Giorgio unica nelle Marche. Per lo sport la notizia di maggior rilievo è il recupero, grazie all’assessore ai lavori pubblici, Lauro Salvatelli, dell’Arena Europa, per la quale comunque si punta a un finanziamento regionale per la totale ristrutturazione. Tra le manifestazioni che vi si terranno: tornei di basket cominciare da Porto San Giorgio va a canestro con la partecipazione di squadre da tutta Italia, tre tornei di calcio a 5.

Silvio Sebastiani