Palio dei Comuni: Fermo con Always Ek

Conto alla rovescia per l’evento invernale delle corse, mentre gli enti ingaggiano i trottatori più in forma .

Palio dei Comuni: Fermo con Always Ek

Palio dei Comuni: Fermo con Always Ek

All’ippodromo San Paolo di Piane di Montegiorgio è tempo di proiettarsi verso l’evento della stagione invernale delle corse al trotto, ovvero la 35° edizione del Palio dei Comuni. Sarà una settimana intensa e ricca di emozioni, si parte oggi alle 14,30 con Gran Premio San Paolo Memorial Mario Mattii, una giornata di corse per onorare la famiglia Mattii, un apripista di eccezionale qualità con grandi protagonisti dell’ippica nazionale, poi ci sarà un’intera settimana per calarsi nel clima del Palio dei Comuni. Giovedì 9 con inizio alle 18,30 nel salone del San Paolo, si terrà la cerimonia degli abbinamenti, alcuni comuni sono già ricorsi alla formula della trattativa privata per ingaggiare i trottatori più in forma del momento, fra questi ci sono: Civitanova Marche che si presenterà con Jimmy Ferro Br; Francavilla d’Ete schiererà Achille Blv; Jesi alla sua prima partecipazione ha affidato i suoi colori a Carlomagno d’Esi; Lanciano si è assicurato Brest Dei Greppi; Petritoli sarà con Bonneville Gifont; Montappone si affiderà a Verdon Wf; Porto Sant’Elpidio a City Lux; Montegiorgio porterà in pista Akela Pal Ferm, Porto San Giorgio ha scelto Cokstile, a loro si aggiungeranno: Amatrice, Ancona, Arquata del Tronto, Ascoli Piceno, Belmonte, Camerino, Campofilone, Gualdo Tadino, Macerata, Monte Urano, Montefalcone Appennino, Montegranaro, Rapagnano e Sant’Elpidio A Mare. Il tutto in attesa del grande evento che si terrà domenica 12 novembre. Proprio in questi giorni il Comune di Fermo, ha annunciato la sua scelta, a rappresentare il Comune capoluogo ci sarà Always Ek, baio di 7 anni, allenato e guidato da un mostro sacro dell’ippica Alessandro Gocciadoro. "La partecipazione al Palio dei Comuni di Montegiorgio è sempre un’opportunità di promozione per la città – dichiara l’assessore allo sport di Fermo Alberto Scarfini – e che si concretizza grazie alla collaborazione fra l’Amministrazione e il Comitato Palio di Fermo, guidato da Marco Talamonti, che ringrazio per il lavoro che porta avanti non solo per questo evento per la nostra città, ma anche per i legami culturali che cura con città estere grazie all’ippica come nel caso di Cagnes sur mer in Francia". Il Comitato Palio di Fermo, sta organizzando la cena della giubba che si terrà sabato 11 novembre alle 20,30 all’Oasi di Pierino (contrada Molino di Ponzano di Fermo, per prenotazioni 339-8261329). che vuole essere di atto di buon auspicio in vista della gara.

Alessio Carassai