Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Pieragostini: Donati, tutte falsità su di noi

"Chi affida i piccoli al reparto di pediatria del Murri deve stare tranquillo". Lo assicura il primario del reparto, Luisa Pieragostini, che risponde al segretario Cisl Giuseppe Donati sui medici delle cooperative che coprono i turni in reparto: "Già una volta Donati aveva commentato la nostra attività, sminuendo la richiesta che avevo fatto di colori per dipingere le pareti e per rendere tutto più allegro. In quella occasione gli risposi che da noi il clima è ottimo nonostante la mancanza di personale da ambo i lati e i soggetti scontenti se ne sono andati. Chi è rimasto ha una elevata professionalità e amore per i piccoli". Per quanto riguarda la cooperativa, la Pieragostini sottolinea che i colleghi impegnati in reparto sono stati da lei scelti personalmente: "Sono degli eccellenti professionisti con un curriculum pediatrico e neonatale di tutto rilievo. Nel nostro team è presente: il direttore della Uoc di pediatria e neonatologia di Pesaro, di rilevanza nazionale anche nell’oncoematologia pediatrica, il responsabile della patologia neonatale del Regina Margherita di Torino, il responsabile della patologia neonatale del Grassi di Ostia e istruttore nazionale di PBLSD, il responsabile della neonatologia della Fabia Mater di Roma con 2500 nascite l’anno. Inoltre la cooperativa sa bene che se uno di loro è impossibilitato non può essere sostituito da un altro collega esterno al team. Quindi non accetto simili commenti. Non sto dicendo che la situazione sia rosea ma nemmeno da instillare il dubbio nella popolazione che i loro piccoli siano messi nelle mani di incompetenti. Invito di nuovo Donati a venire in reparto a fare due chiacchiere e soprattutto lo rassicuro, come voglio rassicurare i genitori dei nostri piccoli".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?