Preso uno dei componenti della banda dei furti d'auto: è un 21enne incensurato

La polizia ha controllato i numeri di targa: due vetture risultavano rubate a quel punto è scattato l’inseguimento terminato con la cattura di uno dei banditi

I poliziotti della squadra mobile che hanno fermato uno dei componenti della banda

I poliziotti della squadra mobile che hanno fermato uno dei componenti della banda

Fermo, 4 luglio 2024 – Quando hanno visto quelle tre auto in fila indiana transitare all’altezza di Lido di Fermo, si sono insospettiti e hanno immediatamente controllato i numeri di targa. Due delle vetture sono risultate rubate e, a quel punto, è scattato l’inseguimento terminato con la cattura di uno dei banditi. Il blitz è stato messo a segno ieri mattina all’alba dai poliziotti della squadra mobile di Fermo, coadiuvati dagli uomini della squadra volanti.

Erano da poco passate le cinque quando gli agenti, impegnati in un servizio di controllo per i reati predatori, hanno notato le tre auto che viaggiavano in fila indiana con atteggiamento sospetto e con quattro presone a bordo.

Alla vista della polizia i ladri hanno fatto finta di nulla, ma sapevano che ormai sarebbero stati scoperti. Così, quando gli uomini della squadra mobile hanno iniziato a pedinarli in attesa di rinforzi, i conducenti dei mezzi hanno spinto il piede sull’acceleratore dando vita ad una rocambolesca fuga terminata nel giro di pochi chilometri.

I malviventi infatti visto che nel frattempo erano state convogliate sul posto altre tre pattuglie della polizia, sentitisi in trappola, hanno abbandonato i mezzi per continuare la fuga a piedi tra i campi. Uno dei ladri, che si trovava su una delle vetture rubate, è stato però bloccato dai poliziotti, mentre gli altri tre sono riusciti a fuggire.

Si tratta di un 21enne incensurato di Cerignola di Foggia. Il giovane è stato denunciato a piede libero, in attesa degli sviluppi delle indagini. Sul posto anche gli specialisti della polizia scientifica che hanno lavorato per ore sui veicoli per raccogliere tutti gli elementi utili a dare un nome e un volto ai malviventi e le impronte digitali che potrebbero corrispondere a personaggi noti alle forze dell’ordine.

f.c.