Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 lug 2022
5 lug 2022

’Pro loco in Festa’ chiude col botto

5 lug 2022

Con un grandioso spettacolo pirotecnico sul mare si è chiusa in bellezza alla mezzanotte di ieri “Pro loco in Festa”. Una manifestazione, giunta alla XX^ edizione, che ha ripreso slancio dopo due anni d’interruzione a causa della pandemia e che da quest’anno è inserita nel programma nazionale dell’Unione Pro Loco, di cui ha fatto fede la presenza del presidente, Antonino La Spina. Un sole splendido ha accompagnato i tre giorni della festa, favorendo il pienone di gente e quindi gli affari delle Pro Loco negli stand allineati sul lungomare a formare un immenso ristorante, con un menù di 26 proposte diverse, tante quante le associazioni partecipanti, di cui 7 fuori regione e una straniera. Ognuna con le tipicità del Comune di provenienza. Data la grande folla si faceva fatica a camminare sul lungomare. Lunghe code alle casse degli stand: “Tutte le pro loco hanno lavorato alla grande e nel massimo rispetto di pulizia, ambiente e sicurezza”. commenta il presidente della Pro Loco di Porto San Giorgio, Massimo Agostini. La parte del leone per numero di avventori l’hanno fatta Campofilone con maccheroncini, Pedaso con le cozze, Casalguidi con le bistecche alla fiorentina, Ribera con arancini, granite e cannoli, Teramo con gli arrosticini, Amatrice con gli spaghetti all’amatriciana. Alle 17,30 tradizionale sfilata per le vie cittadine di autorità, rievocazioni storiche e gruppi folkloristici; alle 21,30 a piazza Bambinopoli intrattenimento musica live RoxyBarMario – Vasco&Liga Cover band. Ore 24 chiusura manifestazione con i fuochi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?