Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Ricorsi contro le antenne Scatta la raccolta firme

25 mag 2022

Fioccano i ricorsi della Iliad nei confronti dell’amministrazione che non solo continua ad opporsi all’antenna già installata a Castellano (i lavori sono ancora fermi dopo lo stop ordinato dal Comune qualche mese fa) ma ha espresso il suo diniego anche alla installazione di un’altra antenna 4G5G in un terreno privato in zona Carmine Celeste per il cui utilizzo è stato siglato un contratto di locazione per 10 anni. Il Comune continua a costituirsi in giudizio (nessuna delle due postazioni è prevista nel piano delle antenne) e, in entrambi i casi, ha dalla propria parte i residenti. Per l’antenna di Castellano, l’udienza al Tar è fissata per oggi e i giudici dovranno valutare se accogliere o meno la richiesta di sospensiva del gestore telefonico. In attesa di conoscere l’esito dell’udienza, continua la mobilitazione dei residenti dei quartieri Carmine e Celeste che stanno raccogliendo adesioni (e un contributo di 50 euro per sostenere le spese legali e di giudizio) tra le famiglie della zona per presentare un ricorso ad opponendum a supporto del Comune in vista dell’udienza (in cui si discuterà della richiesta di sospensiva) fissata al Tar per l’8 giugno. Ed è una corsa contro il tempo in quanto le adesioni andrebbero raccolte entro oggi. "Al momento ne abbiamo raccolte una sessantina– dicono i promotori dell’iniziativa – ma puntiamo a coinvolgere quanti più residenti possibili".

Marisa Colibazzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?