Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

Riparte ’Shakespeare on the beach’ Domani il primo appuntamento

Rassegna ospitata allo Chalet Calypso di Porto San Giorgio. Alle 19.30 la lezione spettacolo su Enrico V

21 giu 2022
Una precedente edizione
Una precedente edizione
Una precedente edizione
Una precedente edizione
Una precedente edizione
Una precedente edizione

Riparte dopo due anni di stop "Shakespeare on the beach", festival totalmente dedicato al teatro del Bardo. Ideata dal filosofo e performer Cesare Catà e organizzata dall’Associazione Lagrù, la rassegna è ospitata dalla spiaggia dello stabilimento balneare Calypso di Porto San Giorgio. Può sembrare un controsenso portare il grande autore inglese proprio sulla spiaggia, in realtà, sottolinea Catà che del Bardo è un grande sperto, tra quelle storie, in mezzo a quei personaggi, c’è la vita di tutti noi: "Shakespeare non ti aiuta, non ti salva, perlomeno non direttamente. Non ci sono precetti morali, vie da seguire, speranze a cui credere nel suo teatro. Però può essere confortante, illuminante, meraviglioso capire che, quando hai un problema che ti affligge, per quanto grave o ridicolo esso sia, William Shakespeare c’è già passato; e ne ha scritto in un modo che ti riguarda personalmente, trasformando quel tuo problema in qualcosa di sublime. Il teatro di William Shakespeare è una sorta di scrigno infinito, uno specchio magico in cui ritrovarsi e riscoprirsi", sottolinea Catà. L’appuntamento è sempre mezz’ora prima del tramonto, cioè alle 19.30 circa. Due gli eventi in programma per giugno, il primo domani sera e mercoledì 29. Nel primo degli incontri, domani, verrà proposta la lezione spettacolo su Enrico V, interpretata da un gruppo di attrici tutto al femminile formato da Paola Giorgi, Pamela Olivieri, Simona Ripari, Cecilia Menghini, Giorgia Fiori, Valentina Angelini. Ad accompagnare le musiche di Maurizio Serafini. ‘Molto rumore per nulla’, invece, il tema della lezione del 29 giugno. Ingresso gratuito, seguirà un aperitivo marchigiano a cura dello Chalet Calypso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?