Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 apr 2022

Rubano una borsa nell’auto

La vittima è una donna che si era fermata per pochi istanti

23 apr 2022

Quando hanno visto quella donna, alla guida della sua auto, rallentare fino a fermarsi hanno capito che poteva esser la vittima ideale. Hanno dato una sbirciata dal finestrino passeggero, hanno visto la borsetta sul sedile e sono entrati in azione. E’ accaduto ieri in via San Francesco d’Assisi, a Porto Sant’Elpidio. Erano da poco passate le 16 quando una donna del posto si è fermata per qualche istante, per entrare in una parrucchieria, ma non ha fatto neanche in tempo a spegnere il motore, che due ladri le hanno aperto lo sportello dal lato passeggero, hanno agguantato la borsetta e sono fuggiti in direzione mare. Sul posto, allertata dalla vittima, è intervenuta la polizia, impegnata nei servizi di pattugliamento quotidiani lungo la costa.

Da quanto raccontato dalla vittima, ad agire sarebbero stati due magrebini a volto scoperto, che, dopo averla colta di sorpresa, sono fuggiti a piedi. Una dipendete della parrucchieria ha provato ad inseguirli, ma è stato inutile. Le ricerche sono durate fino a notte e, nel frattempo, i poliziotti hanno acquisito le registrazioni dei sistemi di videosorveglianza della zona alla ricerca di qualche immagine che possa dare un volto e di conseguenza anche un nome ai due malviventi. Gli investigatori ipotizzano che si tratti di personaggi già noti nel mondo della criminalità locale. Se così fosse, i due ladri avrebbero le ore contate.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?