Ragazzino scompare a 15 anni
Ragazzino scompare a 15 anni

Fermo, 22 febbraio 2021 - Ancora non si trova il 15enne di Lido di Fermo di cui non si hanno più notizie da sabato mattina. Le ricerche da parte della polizia sono continuate anche per tutta la giornata di ieri. L’unica novità è che il ragazzo sarebbe stato avvistato per ben due volte. La prima a Porto San Giorgio mentre si dirigeva verso la stazione ferroviaria insieme a un gruppo di amici. Sul posto, dopo la segnalazione, sono subito intervenuti gli uomini della questura e la mamma, ma, nel giro di pochi attimi, si è nuovamente volatilizzato. Gli agenti hanno sentito a più riprese i coetanei che frequentano il minore, ma si sono trovati di fronte un vero e proprio muro di omertà.

Il secondo avvistamento, ad un’ora di distanza dal primo, sarebbe avvenuto a Fermo, ma anche qui, quando la polizia è intervenuta, non ha trovato più nessuno. Tutti gli elementi raccolti fino ad ora farebbero pensare ad un allontanamento volontario, con la ’copertura’ di qualche amico. Il 15enne era scomparso sabato, dopo uno scontro verbale con il papà e la mamma per questioni legate alle uscite con gli amici. Inizialmente aveva finto di recarsi a scuola, quindi aveva fatto perdere le proprie tracce. Quando i genitori e non lo avevano visto rientrare, avevano allertato la polizia, che aveva fatto subito scattare le ricerche. Il 15enne aveva portato dietro il suo cellulare e attraverso le celle telefoniche i poliziotti erano riusciti a risalire alla sua presenza a sud di Porto San Giorgio. Gli agenti avevano iniziato a setacciare la zona del lungomare e la spiaggia, compresi nel tratto tra il porto turistico e il centro, ma del minore nessuna traccia.