Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Scuolabus, ok al nuovo regolamento anti vandalismi

Ok dal Consiglio al regolamento sugli scuolabus serie di norme che il comune. Quella che potrebbe essere una mera formalità, in realtà contiene degli articoli molto importanti. L’articolo 5, ad esempio, esula il comune da ogni tipo di responsabilità per quanto riguarda gli avvenimenti precedenti la salita e la discesa dallo scuolabus dei bambini dell’asilo. Sarà la famiglia a dover accompagnare e riprendere il figlio nell’orario stabilito. Se ciò non è possibile, potrà delegare al ritiro un’altra persona. Discorso diverso per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie. In questo caso, i genitori potranno dare atto per iscritto che il proprio figlio è in grado di tornare a casa autonomamente. Regolamentata anche la parte relativa alle sanzioni nel caso in cui i ragazzi si comportano male nello scuolabus. Verrà punita la recidiva, prima con una sospensione dai 3 ai 10 giorni del servizio di trsporto, poi con una sospensione definitiva. Eventuali danni al mezzo sono a carico delle famiglie L’ultima parte del regolamento, invece, si focalizza sulle uscite didattiche in orario scolastico. Una parte del regolamento che si rivolge direttamente alla scuola normando le tempistiche di preavviso delle gite (la data delle uscite va programmata trimestralmente, 10 giorni prima della prima uscita), precisando che sarà effettuata solo un’uscita annuale per ogni classe.

Matteo Malaspina

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?