Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Servigliano, cade in scooter e finisce in ospedale

L'incidente è avvenuto alle 12,20 lungo la strada 239 Faleriense: il 34enne è residente a Montegiorgio

di ALESSIO CARASSAI
Ultimo aggiornamento il 11 settembre 2018 alle 13:31
Servigliano incidente

Servigliano (Fermo), 11 Settembre 2018 – Scontro fra scooter e auto, un giovane di 34 anni residente a Montegiorgio trasferito al pronto soccorso di Fermo. L’incidente è avvenuto intorno alle 12,20 nel centro abitato di Servigliano, lungo la strada 239 Faleriense.

Un giovane di 34 anni residente a Montegiorgio a bordo di uno scooter Yamaha Tmax, stava viaggiando in direzione della costa quando per cause in corso di accertamento si è toccato con una Peugeot 208 che percorreva la strada nella stessa direzione. Le velocità non erano particolarmente elevate, ma nell’urto ad avere la peggio è stato lo scooterista che, è finito a terra in prossimità del marciapiede. Subito è stato lanciato l’allarme sul posto sono accorsi i volontari della Misericordia di Montegiorgio e l’auto medica della pubblica assistenza di Monte San Pietrangeli. I sanitari hanno subito stabilizzato il giovane, rimasto sempre cosciente durante le medicazioni, che è stato trasportato al pronto soccorso di Fermo. Illesa la conducente della vettura.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.