Trovati 120mila euro in contanti sottoterra (foto d'archivio Newpress)
Trovati 120mila euro in contanti sottoterra (foto d'archivio Newpress)

Porto Sant'Elpidio (Fermo), 23 ottobre 2019 – Soldi. Tanti soldi. E poi armi e droga: tutto nascosto sottoterra, nel punto di rimessaggio barche del litorale di Porto Sant'Elpidio. E' lì che i carabinieri hanno trovato circa 120mila euro in contanti, 89 grammi di marijuana e due pistole.

Proprio dove circa un mese fa era stato rinvenuto un grosso quantitativo di stupefacente, soprattutto cocaina, per un valore di mezzo milione di euro, che aveva portato a due arresti. Da quel momento i militari continuavano a tenere sotto controllo la zona.

E' così che hanno notato l'andirivieni di una donna di 46 anni - poi denunciata - legata a uno dei due uomini arrestati. Ed è così che hanno scoperto armi e denaro, banconote da 50 e 100 euro dentro buste sigillate chiuse a loro volta in una scatola di polistirolo.

Le pistole, due Beretta calibro 9, erano dotate di munizioni e di attrezzatura per la pulizia e manutenzione: erano avvolte in stracci e nascoste un un secchio, anch'esso sotterrato.